Finanza pubblica. Unimpresa, enti locali virtuosi e debito in calo di 8,6 miliardi in un anno

Finanza pubblica italiana a doppia velocità: profondo rosso per i conti dello Stato; comuni, province e regioni con bilanci virtuosi. Mentre gli enti locali sono riusciti a ridurre il “buco” nei bilanci di 8,6 miliardi di euro tra settembre 2013 e settembre 2014, nello stesso arco di tempo l’amministrazione centrale ha peggiorato l’andamento delle finanze…

industria

Industria. Longobardi, calo produzione dimostra necessità cura choc

“Il calo della produzione industriale dimostra che c’è un disperato bisogno di una cura choc per l’economia italiana. La legge di stabilità per il 2015, peraltro non ancora approvata definitivamente dall’Unione europea e quindi suscettibile di modifiche peggiorative sui saldi, contiene alcune norme positive, ma non sufficienti per consentire alle imprese e alle famiglie di…

L. Stabilità. Unimpresa, governo aiuta banche con garanzie extra su derivati

€‹Nella manovra per il 2015 si nasconde un paracadute per gli istituti italiani ed esteri che acquistano titoli di Stato. Anche dai tecnici del Senato perplessità sui rischi per i conti pubblici. Analoghi sistemi di garanzia esistono solo in Spagna, Portogallo, Danimarca e Gran Bretagna.  Il presidente Longobardi: “Così l’esecutivo consegna le finanze statali in…