Gettito Imu a 24 miliardi di euro

L’introito complessivo per Stato e Comuni dall’Imu tra acconto e saldo raggiungerà i 24 miliardi, 13,4 dei quali a carico delle famiglie. È quanto si legge in una indagine di Synergia consulting Group, alleanza di 14 studi di commercialisti con oltre 200 professionisti, basata sui dati sul sito del ministero dell’Economia. L’Imu peserà per 13,4…

Spesa bollette a quota 2.390 euro nel 2012

Per pagare le bollette di luce, gas, acqua e rifiuti ogni cittadino si troverà a sborsare quest’anno complessivamente 2.390 euro, l’11% in più rispetto allo scorso anno. Lo calcola il Centro ricerche economiche educazione e formazione (Creef) di Federconsumatori, che denuncia il caro-bollette e avverte il rischio di nuovi aumenti con l’inizio del nuovo anno.…

l debito sfonda quota 2.000

Entrate su del 3%. Il debito pubblico italiano sfonda quota 2.000 miliardi e a ottobre si attesta a 2.014 miliardi, in valore assoluto il livello più alto di sempre. È quanto emerge dal supplemento «Finanza pubblica» al bollettino statistico della Banca d’Italia.  Le entrate tributarie dei primi 10 mesi dell’anno segnano un incremento del 2,9%…

Crollano le immatricolazioni in Europa

A novembre le immatricolazioni di auto in Europa, 926.486, sono in calo del 10,3%, su base annua. Nei primi 11 mesi dell’anno, con 11.255.094 immatricolazioni, il calo è del 7,6% rispetto allo stesso periodo del 2011. I dati, i peggiori dal 1993 per i primi 11 mesi dell’anno, sono diffusi da Acea. A novembre le…

Grilli negli Usa a tranquillizzare gli investitori internazionali

Dopo la consacrazione di Monti in Europa, arriva l’attestato di fiducia del ministro dell’Economia, Vittorio Grilli, che, sull’altra sponda dell’Atlantico, lancia con un messaggio forte ai mercati: «la campagna elettorale non può modificare i fondamentali della nostra economia». Rassicurare la finanza e l’amministrazione Obama dopo l’annuncio di dimissioni del Premier Mario Monti vissute ovunque con…

Il Financial Times benedice Draghi: “Ha salvato l’euro”

Ha salvato l’euro quando la moneta unica si stava disgregando. Con questa motivazione il “Financial Times” ha incoronato Mario Draghi uomo dell’anno. Per il giornale inglese Draghi ha ricoperto un ruolo fondamentale nella gestione della crisi di Eurolandia. FT cita proprio le parole pronunciate dall’ex capo della Banca d’Italia il 26 luglio, quando disse: “All’interno…

Borse europee contrastate

Proseguono contrastate le principali borse europee a metà mattina. A Piazza Affari, il Ftse Mib segna +0,0%, mentre l’All Share +0,04%. Londra in calo, dopo l’apertura in ripresa: l’indice Ftse 100 segna -0,09%. Negativa anche Parigi, che cede lo 0,07%. Positive Madrid (+0,19%), Amsterdam (+0,31%) e Francoforte (+0,27%).