Home Organismi I 140 caratteri di Twitter valgono 11 miliardi di dollari

I 140 caratteri di Twitter valgono 11 miliardi di dollari

Condividi

È l’ultimo grande social network a non avere ancora tentato le acque tumultuose dei mercati finanziari, ma secondo alcuni analisti avrebbe tutte le ragioni per farlo. Twitter, il sito ormai utilizzato anche dai capi di Stato e dal Papa, oltre che da milioni di utilizzatori, per condividere i propri pensieri, vale infatti circa 11 miliardi di dollari secondo Max Wolff di Greencrest. La società di analisi in realtà, in passato, è stata fra quelle che aveva grandemente esagerato il valore sia di Facebook sia di Zynga, che dal momento del loro sbarco in borsa hanno perso rispettivamente la metà e i tre/quarti della propria quotazione di borsa.