Home Organismi Avvio debole per le borse europee

Avvio debole per le borse europee

Condividi
Avvio debole per le borse europee dopo i dati deludenti sul Pil tedesco, francese e giapponese. Milano cede lo 0,11%, leggermente sotto la parità anche Londra e Parigi mentre Francoforte cede lo 0,55%. Non deludono gli investitori le trimestrali di Edf (+6%), Bnp Paribas (+2,6%) e Rio Tinto (+1,8%). A Piazza Affari continua a correre la Bpm (+2,24%), rialza la testa Finmeccanica (+2,08%) e avanza Saipem (+1,15%) promossa da Goldman Sachs. Male Telecom (-0,87%) e Mediaset (-0,73%).