Home Organismi Aumentano le perdite per il gigante Lufthansa

Aumentano le perdite per il gigante Lufthansa

Condividi
Lufthansa archivia il primo trimestre dell’anno con un aumento della perdita netta a 459 milioni dai 394 dello stesso periodo dello scorso anno, penalizzata da costi di ristrutturazione e dallo sciopero di marzo. Stabile a 6,6 miliardi il fatturato. La compagnia aerea sottolinea come il primo trimestre è tradizionalmente debole per il settore, non essendo un periodo di viaggi. Per il 2013 Lufthansa continua a stimare un utile operativo in crescita rispetto al 2012.