Home Organismi Accordo tra Francia e Germania sulla vigilanza bancaria Ue

Accordo tra Francia e Germania sulla vigilanza bancaria Ue

Condividi

La Francia e la Germania avrebbero trovato un compromesso sulla prevista vigilanza delle banche di Eurolandia poco prima dell’incontro dei 27 ministri delle Finanze a Bruxelles. Lo afferma il quotidiano tedesco ‘Sueddeutsche Zeitung’ citando un funzionario europeo che ha parlato di ‘un’apertura« . Un accordo tra Parigi e Berlino »aumenta sensibilmente« la possibilità di una decisione sui fondamenti giuridici della vigilanza centrale, afferma il giornale, secondo cui i due Paesi avrebbero concordato che la Bce dovrebbe controllare tutte le banche sistemiche e quelle sostenute dallo Stato. Le altre banche dovrebbero continuare a essere controllate a livello nazionale.