Home Organismi Summit governo – parti sociali sulla produttività

Summit governo – parti sociali sulla produttività

Condividi

Ieri sera, dopo un confronto durato circa 7 ore, i sindacati hanno trovato una posizione comune sul documento che dovrebbe fissare un nuovo equilibrio sul sistema contrattuale, spostando il baricentro sui contratti aziendali, permettere una maggiore flessibilità di orario, consentire alle categorie di tenere conto, nei rinnovi, della situazione economica. I tecnici di Cgil, Cisl e Uil hanno continuato a lavorare fino a tardi, per limare gli ultimi dettagli ed hanno spiegato l’intesa ad un rappresentante di Confindustria, che oggi ne riferirà nella riunione delle organizzazioni imprenditoriali, fissata alle 8.30 in viale dell’Astronomia.