Home Organismi Sempre più a picco la produzione industriale in Italia (la Cina va...

Sempre più a picco la produzione industriale in Italia (la Cina va meglio delle attese)

Condividi

La produzione industriale è scesa dell’1,5% congiunturale a settembre (indice destagionalizzato a 83) e del 10,5% tendenziale (indice grezzo a 84,8). Lo comunica Istat, segnalando che si tratta del tredicesimo calo consecutivo da settembre 2011. L’indice corretto per gli effetti di calendario (20 giorni lavorativi contro i 22 di settembre 2011) segna un calo tendenziale del 4,8%. In 9 mesi il calo è stato del 6,5%. La produzione industriale della Cina è invece cresciuta in ottobre del 9,6% su base annua, in accelerazione rispetto al +9,2% di settembre. Il dato reso noto oggi dall’ufficio nazionale di statistica è migliore del rialzo del 9,4% atteso dal consensus degli analisti. Su base mensile, il rialzo è stato dello 0,81%, contro il +0,79% registrato in settembre rispetto ad agosto.