Home Organismi Mps corre a piazza Affari

Mps corre a piazza Affari

Condividi

Ma resta l’incognita dell’aumento di capitale: Profumo non trova sottoscrittori per la quota da 1 mld. Prosegue la corsa del Monte dei Paschi sul listino sempre sostenuta dall’ok dell’Unione Europea all’emissione dei bond governativi per 3,9 miliardi. Dopo il +6% di ieri, innescato proprio dall’annuncio di Bruxelles, il titolo guadagna un altro 4,91% a 0,2267 euro. Il ricorso al prestito obbligazionario, scriveva la Ue nella nota ufficiale, è dettata da ragioni di stabilità finanziaria e consentirà alla banca di adeguarsi alle raccomandazioni dell’Autorità bancaria europea (Eba) in termini di patrimonializzazione. Sul futuro di Mps pesa tuttavia l’incognita legata all’aumento di capitale. Il presidente Profumo non riesce a trovare i sottoscrittori per la quota di un miliardo di euro che può gestire in autonomia.