Home Organismi Lieve calo per la disoccupazione

Lieve calo per la disoccupazione

Condividi

A febbraio il tasso di disoccupazione si attesta all’11,6%, in diminuzione di 0,1 punti percentuali rispetto a gennaio ma in aumento di 1,5 punti nei dodici mesi. Lo rileva l’Istat precisando che il numero dei disoccupati è pari a 2 milioni 971 mila, in calo dello 0,9% rispetto a gennaio mentre su base annua la disoccupazione cresce del 15,6 per cento. In flessione, a febbraio, anche il tasso di disoccupazione dei 15-24enni, ovvero l’incidenza dei disoccupati sul totale di quelli occupati o in cerca, che è pari al 37,8% (-0,8 punti percentuali rispetto al mese precedente e in aumento di 3,9 punti nel confronto tendenziale). A febbraio 2013 gli occupati sono 22 milioni 739 mila, in aumento dello 0,2% rispetto a gennaio, ovvero di 48 mila unità. La crescita riguarda la sola componente femminile. Lo rileva l’Istat (dati provvisori e destagionalizzati). Tuttavia su base annua l’occupazione risulta ancora in calo, diminuendo dell’1,0%, cioè di 219 mila unità.