Home Organismi Legge di Stabilità: potrebbe cambiare ancora alla Camera

Legge di Stabilità: potrebbe cambiare ancora alla Camera

Condividi

Nonostante gli ‘stravolgimentì della Camera. E la soluzione più semplice è che le modifiche arrivino in Senato dove il Ddl (insieme al Bilancio) è atteso dopo la fiducia della Camera. Ma si affaccia anche un’altra ipotesi: visto che Palazzo Madama è decisamente ‘intasatò (3 decreti, la legge sul pareggio e lo ‘spettrò della riforma elettorale) si potrebbe, in caso di accordo politico preventivo, inserire le modifiche direttamente nei tre maxiemendamenti nei quali sarà ‘spacchettatà la manovra e sui quali mercoledì sarà posta la fiducia a Montecitorio. E questo anche se per prassi ormai consolidata la fiducia si pone solo sul testo originario uscito dalla commissione. Ma un accordo potrebbe superare la prassi.