Home Organismi In Cina aumentano i consumi, ma rallenta la crescita economica

In Cina aumentano i consumi, ma rallenta la crescita economica

Condividi
Le vendite al dettaglio in Cina sono salite, a marzo, del 12,6% portando la crescita del primo trimestre al 12,4%. Lo riferisce l’Ufficio nazionale di statistica cinese aggiungendo che nel periodo gennaio-febbraio le vendite al dettaglio sono cresciute del 12,3%, in calo dal 15,2% registrato a dicembre. L’economia cinese è cresciuta ‘solò del 7,7 per cento anno su anno nel primo trimestre, in calo di 0,2 punti percentuali rispetto al trimestre precedente. I dati sono stati diffusi dal National Bureau of Statistics.La produzione industriale è cresciuta del 9,5 nel periodo gennaio-marzo rispetto all’anno precedente, in calo dall’11,6 per cento dello stesso trimestre del 2012, mentre le vendite al dettaglio sono cresciute del 12,4 per cento, a fronte di una crescita di 14,8 per cento dell’anno precedente. La crescita degli investimenti in capitale fisso, una misura della spesa pubblica per le infrastrutture, è rimasta forte al 20,9 per cento anno su anno nel trimestre, lo stesso tasso del 2012. La crescita del Pil per tutto il 2012 è stata del 7,8 per cento, il più basso dal 1999. La Cina ha fissato un obiettivo di crescita del 7,5 per cento per il 2013.