Home Organismi I dubbi della Merkel su un accordo Ue per i bilanc

I dubbi della Merkel su un accordo Ue per i bilanc

Condividi

«Ho i miei dubbi che arriveremo ad un accordo. Penso che nel corso di questa sessione non arriveremo là dove dobbiamo arrivare, perchè tra i 27 le posizioni sono ancora troppo lontane. Non sarà un dramma se questa sarà solo la prima tappa» per l’approvazione del bilancio europeo 2014-2020. Il cancelliere tedesco Angela Merkel, arrivando alla seconda giornata di lavori del Consiglio Europeo straordinario sul bilancio settennale, torna a esprimere dubbi sulla possibilità che venga trovato un accordo fra i leader dei 27 Paesi dell’Unione e apre alla possibilità che si torni a discutere del budget all’inizio del prossimo anno. «Se abbiamo bisogno di un secondo passaggio -ha spiegato- ci prendere il tempo per farlo».