Home Organismi Giungla Imu, ogni anno l’incognita delle aliquote e del doppio pagamento

Giungla Imu, ogni anno l’incognita delle aliquote e del doppio pagamento

Condividi

Il caos Imu di quest’anno probabilmente si ripeterà anche in futuro. Un emendamento alla legge di stabilità inserito ieri introduce una norma che consente ai sindaci di modificare dopo il 30 giugno(quando si è già pagata la prima rata Imu) le aliquote dei tributi locali. Entro il 30 settembredi ogni anno infatti i sindaci potranno correggere le previsioni di entrata modificando i livelli di prelievo di Imu, Tares e tassa di soggiorno. Per i cittadini incognite e doppi pagamenti.