Home Organismi Esodati, tutela per 110mila

Esodati, tutela per 110mila

Condividi

Sono 110.000 gli esodati che «sicuramente» riceveranno la pensione. Mentre in parlamento è in corso una discussione «per riuscire a salvaguardare altre persone», che l’Inps segue con attenzione perchè è un «organo tecnico di attuazione e non di decisione». Lo sottolinea il presidente dell’Inps, Antonio Mastrapasqua, nel corso della trasmissione la telefonata di Belpietro su canale 5. «C’è stato un primo decreto, e le direzioni territoriali, insieme all’Inps, sono al lavoro per uno screening su primi 65.000 esodati», ricorda Mastrapasqua. Il 21 novembre scade il termine per fare le domande; dopo le direzioni avranno 30 giorni di tempo per fare il loro elenco. Il secondo decreto, che riguarda altri 55.000 esodati, è in pubblicazione sulla gazzetta ufficiale. «Anche lì ci saranno i tempi per presentare le domande».