Home Organismi Crolla la fiducia dei consumatori, dato peggiore dal 1996.

Crolla la fiducia dei consumatori, dato peggiore dal 1996.

Condividi

A marzo 2013 l’indice di fiducia dei consumatori sul clima corrente, ovvero sulla situazione presente, tocca il livello più basso (89,2) dall’inizio delle serie storiche, ovvero dal gennaio del 1996. Lo rileva l’Istat. Invece, rispetto a febbraio, segna un rialzo la fiducia sul clima futuro (a 80,2 da 79,9).