Home Organismi Crolla anche il mercato dei veicoli commerciali

Crolla anche il mercato dei veicoli commerciali

Condividi

Pesante calo del mercato dei veicoli commerciali a settembre. Secondo i datti diffusi dall’Acea, le immatricolazioni nell’Unione europea hanno segnato una flessione del 13,7% rispetto allo stesso mese del 2011, con un totale di 150,910 veicoli registrati: si va dal -3,2% dell’Irlanda al -51,2% della Grecia. Male i principali mercati, fatta eccezione per il Regno Unito che mostra un segno positivo con un incremento dello 0,7%: in Italia, si registra una contrazione del 28,2%, inSpagna del 32,7% mentre più contenuto il calo in Francia -13,4% e in Germania -16,6%. Nei primi 9 mesi dell’anno, la domanda di veicoli commerciali si è ridotta del 10,7%, con 1.282.248 nuove immatricolazioni. Negativi tutti i principali mercati: : -3.1% nel Regno Unito, -4.2% in Germania, -7.7% in Francia, -25.7% in Spagna e -34.6% in Italia.