Home Organismi Comuni, Grilli pensa di allentare il patto di stabilità

Comuni, Grilli pensa di allentare il patto di stabilità

Condividi

Il governo pensa ad «allentare per i comuni le regole del patto di stabilità interno». Lo spiega il ministro dell’economia Vittorio Grilli, aggiungendo che la strada è quella di «consentire il pagamento dei debiti sulla base degli avanzi di gestione che la maggior parte dei comuni ha» o , per chi non ne ha, di «aumentare la cassa necessaria».