Home Organismi Cipro/1. Ultimatum Bce: liquidità d’emergenza, ma fino a lunedì

Cipro/1. Ultimatum Bce: liquidità d’emergenza, ma fino a lunedì

Condividi

La Bce garantirà a Cipro l’attuale livello di liquidità di emergenza fino a lunedì 25 marzo. Lo afferma Francoforte in una nota in cui si precisa che l’attuale piano Emergency Liquidity Assistance dopo tale data «potrà essere considerato solo se una intesa con Fmi e Ue garantirà la solvibilità delle banche» cipriote.  La Borsa di Cipro, che avrebbe dovuto riaprire oggi dopo una sospensione di due giorni, resterà chiusa fino a martedì prossimo (lunedì è un giorno festivo), seguendo il provvedimento preso per le banche cipriote e il bank holiday. È quanto annuncia sul sito il Cyprus Stock Exchange, spiegando che la decisione è stata presa al fine di «garantire il buon funzionamento del mercato azionario e tutelare gli investitori».