Home Organismi Borse europee positive

Borse europee positive

Condividi

Le borse europee accelerano al rialzo nella prima mezz’ora di contrattazione. A Piazza Affari il Ftse Mib segna un progresso dello 0,75% a 16.068 punti, mentre lo spread Btp-Bund scende a 307 punti, raffreddato dalle rassicurazioni di Mario Draghi, presidente della Bce, sull’Italia. Sul listino principale di Piazza Affari gli ordini di acquisto sono diffusi su tutti i settori. Fra i bancari Mps guadagna l’1,92% e Unicredit l’1,66%. Bene anche Intesa Sanpaolo (+1,29%) e Banco Popolare (+1,13%). Fra gli assicurativi generali sale dell’1,38% e Mediolanum dell’1,29%. Denaro su Finmeccanica (+1,83%), Tod’s (+1,76%) e Luxottica (+1,01%). Fiat guadagna lo 0,62% e Fiat Industrial lo 0,38%. Fra i titoli legati all’energia Eni sale dello 0,44% ed Enel dello 0,50%. In negativo Campari (-0,77%) e Autogrill (-0,68%).