Home Organismi Borse europee incerte

Borse europee incerte

Condividi

Avvio incerto per le borse europee che non riescono a rialzare la testa dopo due sedute negative. I listini oscillano attorno alla parità: Parigi e Francoforte salgono dello 0,1%, Londra è piatta, Milano cede lo 0,3%. Sui listini intimorisce la maxi perdita del Credit Agricole (2,85 miliardi) e i cali registrati sui listini asiatici. A Milano si in evidenza Telecom (+3,45%) e Finmeccanica (+4%) dopo le trimestrali, debole Generali (-0,48%), male Autogrill (-2,56%) e Prysmian (-2,47%).