Home Organismi Borse europee caute

Borse europee caute

Condividi

Si muovono caute e miste le piazze finanziarie europee in attesa del del Consiglio europeo di Bruxelles. In calo Milano con il Ftse Mib che cede lo 0,26% e l’All Share lo 0,25%, mentre Zurigo lascia sul terreno lo 0,29%. In flessione anche Madrid che perde lo 0,39%, Amsterdam (-0,27%), Bruxelles (-0,46%); Parigi (-0,09%). Viaggiano positive invece Francoforte che guadagna lo 0,3%, Londra +0,21% e Lisbona +0,55%. A Piazza Affari forte calo di Mps dopo il taglio di rating da parte di Moody’s. il titolo cede il 4,17%. Vendite anche su Salvatore Ferragamo (-4,33%) e Impregilo (-2,28%) che ha annunciato la vendita della quota detenuta in Ecorodovias, mentre il socio Gavio sta valutando un’azione di responsabilità contro gli amministratori sostenendo che la partecipazione sia stata venduta a un prezzo troppo basso. In calo il comparto bancario, mentre lo spread tra Btp e Bund si aggira intorno ai 311 punti base. Maglia rosa per StMicroelectronics che guadagna il 2,87%, seguita da Prysmian (+1,14%) e Buzzi Unicem (+0,91%).