Home Organismi Battaglia sulla manovra

Battaglia sulla manovra

Condividi

Probabili bracci di ferro tra partiti e Governo sulla manovra dopo lo stop del parlamento in particolare sulla retroattività del taglio alle agevolazioni fiscali del 730. Lo stop ai tagli alla sanità proposto dalla Commissione Affari sociali, rischia invece di avere vita breve. Le sforbiciate al Fondo sanitario nazionale previste dalla legge di stabilità sembrano destinate a restare. La Commissione Bilancio avrebbe fatto intendere che questa proposta «non ha nessuna possibilità di essere recepita». Insomma, sembrerebbe essere già arrivato al capolinea l’emendamento approvato ieri all’unanimità dalla Commissione Affari sociali, che di fatto cancella il taglio al Fondo sanitario nazionale per 600 milioni. Risorse che sarebbero state sostituite e coperte con tagli lineari ai ministeri.