Home Organismi Banche, Mps insiste sulle esternalizzazioni (licenziamenti mascherati). Ma l’ad Viola svela: “Migliorano...

Banche, Mps insiste sulle esternalizzazioni (licenziamenti mascherati). Ma l’ad Viola svela: “Migliorano gli aspetti commerciali”

Condividi

Nel momento in cui i sindacati faranno cadere la pregiudiziale sulle esternalizzazioni, io mi siedo». Così Fabrizio Viola, amministratore delegato di Banca Monte dei Paschi, ha commentato lo stato delle trattative con le organizzazioni sindacali, al momento sospese, ribadendo quanto dichiarato anche ieri. «La ripresa dei contatti con il sindacato – ha commentato a margine di un convegno all’Università di Siena – avverrà nel momento in cui loro fanno cadere la pregiudiziale sulle esternalizzazioni. Siccome non so se la fanno cadere o meno non sono in grado di esprimermi». «Dal punto di vista commerciale le cose vanno meglio, dal punto di vista dei conti aspettiamo» ha detto l’ad. «Aspettiamo perchè lo scenario di mercato è ancora abbastanza difficile», ha spiegato Viola, che ha aggiunto: «Aspettiamo a chiudere la trimestrale».