Home Organismi A settembre crollano ordini e fatturato dell’industria

A settembre crollano ordini e fatturato dell’industria

Condividi

Il fatturato dell’industria italiana a settembre torna negativo su base mensile, scendendo del 4,2%. Lo rileva l’Istat, aggiungendo che su base annua il calo, il nono consecutivo, è pari al 5,4%, con riferimento al dato corretto per gli effetti di calendario (-11% il grezzo). Se a livello congiunturale pesa la negativa performance del mercato estero, in termini tendenziali è il mercato interno a fare peggio. Gli ordinativi dell’industria a settembre tornano ad essere negativi, con un ribasso su base mensile del 4%. Lo rileva l’Istat, aggiungendo che su base annua il calo, il tredicesimo consecutivo, raggiunge quota 12,8% (dato grezzo). Se a livello congiunturale pesa la negativa performance del mercato estero, in termini tendenziali è il mercato nazionale a fare peggio.