Home Organismi Tav: Unimpresa, governo incartato su ossessione consenso politico

Tav: Unimpresa, governo incartato su ossessione consenso politico

“La Tav ha bloccato il governo che ora è incartato attorno alla ossessione del consenso politico”. Lo dichiara il presidente di Unimpresa, Giovanna Ferrara. “Non solo il progetto per l’alta velocità ferroviaria tra Torino e Lione è a nostro avviso fondamentale per la crescita del Paese. Ma il problema è che la maggioranza e l’esecutivo di Giuseppe Conte avrebbero altre priorità, altre questioni cruciali per le imprese e invece la testa è nelle urne elettorali in vista del voto di maggio per il Parlamento europeo” aggiunge Unimpresa. “Non sentiamo parlare di fisco, burocrazia, legalità e delle riforme decisive per la ripresa” osserva Ferrara.