FISCO. L’ATTESA RIFORMA ORGANICA ORMAI SCAGLIONATA IN TRE ANNI. LA “GIUNGLA FISCALE” CONTINUERÀ A TORMENTARE CONTRIBUENTI E PMI.

di Marco Salustri – Consigliere nazionale di Unimpresa . Ormai risulta evidente, dagli affollati contenuti del NaDEF e dalle ultime dichiarazioni del ministro dell’Economia e delle Finanze, Roberto Gualtieri, che per una riforma organica del sistema fiscale si dovrà attendere il 2022 ed oltre. Almeno tre anni ancora, con l’ipotesi di uno slittamento alla prossima legislatura.…

RIFORMA FISCALE. BASTA CON LE RIVELAZIONI PARZIALI CHE CREANO SCONCERTO. IL GOVERNO ILLUSTRI I PRINCIPI DI UNA RIFORMA GLOBALE

di Marco Salustri (Consigliere nazionale di Unimpresa) Continua lo stillicidio delle rivelazioni, fatte a spezzoni, in interviste rese alla stampa, di membri del governo e di vertici dirigenziali delle entrate, su aspetti parziali della ormai non più procrastinabile riforma generale del fisco. Questo modo di procedere non appare, istituzionalmente e politicamente, corretto, perché determina confusione,…

UN NUOVO DECRETO DI RINVII FISCALI CHE LASCIA IRRISOLTA LA CARENZA DI LIQUIDITÀ. TATTICISMI SENZA FUTURO

di Marco Salustri Con il decreto legge di agosto gli imprenditori aspettavano con ansia che il governo varasse misure fiscali e finanziarie in grado di assicurare alle piccole e medie imprese quella liquidità tanto attesa (e sempre rinviata!). La liquidità, garanzia di sopravvivenza per le imprese e sostegno agli investimenti, era stata letteralmente azzerata, nei…

Imposte e tasse nel secondo semestre 2020

L’URGENZA DI UNA RIFORMA ORGANICA E NON DI PROPOSTE SPOT, COME LA RIDUZIONE TEMPORANEA DELL’IVA, CHE AUMENTANO LA CONFUSIONE di Marco Salustri Le imposte che i contribuenti italiani sono chiamati a versare, tra il 30 giugno e il 20 luglio, rappresentano un altro esempio di confusione del sistema fiscale in essere. I decreti legge, e…

Il sistema fiscale italiano: un’anomalia da correggere urgentemente per riattivare lo sviluppo.

di Marco Salustri L’incertezza fiscale è uno degli elementi che ha sempre caratterizzato negativamente l’espansione e la crescita economica delle imprese. Si tramuta, di fatto, in un costo che grava sulle casse degli imprenditori che devono costantemente adeguare le proprie proiezioni economiche a mutamenti normativi che prendono forma anche dopo mesi dalla precedente metamorfosi. Non…

IRES, IRPEF E IMU CONFERMATE AL 30 GIUGNO 2020: un “danno” da 29 miliardi di euro per le imprese. Un’altra beffa

di Marco Salustri Dal mese di marzo ad oggi, abbiamo assistito ad una molteplicità di decreti-legge che hanno confuso gli imprenditori italiani a causa della farraginosità delle norme in essi contenute. Un ulteriore aspetto da rilevare consiste nel fatto che le imprese e i contribuenti italiani dovranno versare all’erario l’Ires – Imposta sul reddito delle…

Decreto “Rilancio”: il mistero del contributo a fondo perduto. Aspettative delle imprese e problematiche

di Marco Salustri Uno dei “misteri” del terzo decreto economico del Governo Conte è rappresentato dal contributo a fondo perduto. Vale la pena, quindi, soffermarsi su questa misura, che si presenta molto problematica. Innanzi tutto,  si rileva una discrasia tra la procedura per ottenere l’agevolazione in questione e le caratteristiche che deve possedere l’impresa per…

Il decreto “Rilancio” del Governo Conte del 14 maggio 2020 ha definitivamente sancito l’agonia delle imprese italiane

MANCA UNA VISIONE UNIVOCA E GLOBALE DEL SISTEMA PAESE E DELLA SUA RIPRESA ECONOMICA di Marco Salustri Per quest’ultimo terzo decreto economico c’era molta attesa e tensione e gli imprenditori, ormai allo stremo, aspettavano un cambio di rotta serio, vero e concreto. Invece, a causa della miopia del governo, è stata sancita l’agonia delle imprese…