Home Eventi Unimpresa, nuove strategie di sviluppo dell’export per le pmi associate

Unimpresa, nuove strategie di sviluppo dell’export per le pmi associate

Condividi

310114-unimpresaNuove opportunità di sviluppo per le micro, piccole e medie imprese di conquistare mercati al di fuori dei confini nazionali. Una sfida raccolta da tempo da Unimpresa, l’associazione nazionale di categoria che rappresenta 120mila aziende attive in vari comparti produttivi e dei servizi.
Risorsa strategia per gli associati, la Commissione Politiche Estere di Unimpresa conta oggi 11 sedi operative, dislocate tra Usa, Brasile, Capo Verde, Costa d’Avorio, Libia, Uae, India e Cina e altre sette in apertura nel 2014, dalla Colombia al Venezuela, dalla Tunisia al Ghana, dall’Etiopia al Vietnam all’Indonesia.
I progetti e le attività in corso sono state illustrate stamani ai rappresentanti delle associazioni territoriali, nel corso di un incontro al quale hanno preso parte, tra gli altri, il presidente di Unimpresa, Paolo Longobardi, il presidente della Commissione Politiche Estere, Marco Tarica e il delegato Marketing, Paolo Giraud.
Fitto il programma di appuntamenti previsti per l’anno in corso.
“Abbiamo programmato workshop a tema, collaborazioni con altri enti ed organizzazioni, missioni settoriali all’estero, progetti per il rilancio del made in Italy, presentazione di gemellaggi tra municipalità, partecipazione a fiere di settore – ha spiegato Tarica – Tra gli eventi in calendario, ci sono missioni in Cina, Vietnam, Libia, India in occasioni di importanti appuntamenti riservati ai settori dell’agroalimentare, design, artigianato, turismo e commercio”.