Home Comunicati stampa Cina: Unimpresa ad Hainan al Forum dell’imprenditoria di giugno

Cina: Unimpresa ad Hainan al Forum dell’imprenditoria di giugno

Condividi

Nuova missione in Cina per Unimpresa, che a fine giugno parteciperà al Forum dell’imprenditoria internazionale ad Haikou, capitale di Hainan, provincia del Sud del paese orientale. A invitare l’associazione all’evento mondiale, che si svolgerà dal 27 al 29 giugno, è stata la Fepa, la più importante organizzazione associativa di Hainan. L’invito è arrivato la scorsa settimana, al termine di una visita in Italia di una delegazione di 15 imprenditori cinesi. I quali hanno partecipato alla fiera di settore Tuttofood a Milano (dall’8 al 9 maggio) e poi hanno aderito a un programma di consolidamento dei rapporti con le aziende italiane, il 10 maggio, che si è svolto a Roma nella sede di Hqi, società di trading. A rappresentare Unimpresa durante l’intera settimana di lavoro, sono stati il segretario generale, Laura Mazza, e il responsabile delle relazioni estere, Francesco Napolitano.

Gli incontri degli scorsi giorni tra Unimpresa e le aziende cinesi sono frutto dell’accordo siglato a dicembre 2015 tra Unimpresa e la Fepa (Hainan Province Foreign Economic Development Promotion Association) che ha l’obiettivo di sviluppare rapporti continuativi di affari tra gli associati. Negli scorsi anni, Unimpresa ha già organizzato diverse missioni in Cina e in particolare nella provincia di Hainan. Si tratta di una piccola provincia cinese, ma con enormi potenzialità per le imprese italiane. Situata nella parte più meridionale della Cina, davanti alle coste del Guangdong, Hainan è il territorio cinese sub-tropicale inserito nella fascia del sud-est asiatico a breve distanza da Vietnam, Filippine, Brunei e Malesia. Turismo, agricoltura e biotecnologie sono alcuni dei settori trainanti di questa zona in forte sviluppo rispetto alla media nazionale. Percorsi imprenditoriali avviati tra aziende italiane e cinesi, con il continuo impegno e supporto delle istituzioni locali, interessate favorire gli scambi internazionali, sono soprattutto centrati sul settore agricolo, agro-alimentare e meccanica industriale, con particolare riferimento alle tecnologie per la trasformazione dei prodotti tropicali. Le aziende presenti (società produttrici di semilavorati derivati dai prodotti tipici della provincia di Hainan e società di trading internazionale) hanno avuto piena soddisfazione dagli incontri organizzati durante la loro breve visita in Italia..

Unimpresa consolida dunque la forte alleanza con a Fepa, dinamica associazione che raggruppa 300 tra le più importanti realtà imprenditoriali della provincia di Hainan, guidata dal presidente Zhong Wen e con un obiettivo prioritario, favorire i canali di comunicazione tra il governo locale e le imprese associate, per accelerare i processi di internazionalizzazione, promuovendo pure le potenzialità di Hainan.