Il Senatore Raffaele Lauro attualmente ricopre l’incarico di Segretario Generale di Unimpresa.

Startmag – Elezioni 2022, ecco gli impegni del prossimo governo

Riforme; quali sono gli impegni ineludibili che avrà il governo frutto delle elezioni del 25 settembre. L’intervento di Raffaele Lauro, segretario generale di Unimpresa Pubblicato su Startmag.it il giorno 25/09/22   Elezioni-2022-ecco-gli-impegni-del-prossimo-governo-StartmagDownload PDF Link all’articolo Vedi la Rassegna Stampa Nazionale Vedi tutta la Rassegna Stampa    

ELEZIONI: LAURO (UNIMPRESA), A SINISTRA IMPROVVISAZIONE E MERCATO VACCHE

“L’improvvisazione da avanspettacolo, il caos demagogico e il mercato delle vacche, mai registrato in precedenza, finalizzato soltanto alla futura spartizione del potere, che stanno caratterizzando la formazione delle alleanze a sinistra, lasciano sgomenti e stupefatti. Unimpresa sperava che fosse bastata la lezione della contraddittoria campagna elettorale del 2018, causa di una disgraziata legislatura finita male,…

Mattarella

GOVERNO: LAURO (UNIMPRESA), FINISCE LEGISLATURA NATA MALE 

“Da mesi Unimpresa ha denunziato la crisi di identità e lo sfacelo interno dei partiti della cosiddetta maggioranza di unità nazionale, nonché i contrasti, le contraddizioni, le congiure e le fibrillazioni quotidiane, che hanno ostacolato il cammino riformatore dell’esecutivo, paventando l’inevitabile esito odierno. Unimpresa ringrazia convintamente il presidente Mario Draghi per l’impegno, l’intelligenza, il sacrificio…

GOVERNO: LAURO (UNIMPRESA), TEMERE ELEZIONI ANTICIPATE NON È SEGNALE POSITIVO PER DEMOCRAZIA

“In queste ore di febbrile attesa per gli effetti devastanti sulla stabilità dell’esecutivo delle fibrillazioni, causate da alcuni partiti della ormai ex maggioranza di unità nazionale, il caos politico regna sovrano a livello di scelte del governo, dei gruppi parlamentari e dei partiti politici. Si naviga nella nebbia, senza rotta e senza mèta! Di fronte…

Antonio Pautelli, presidente ABI

PIL: LAURO (UNIMPRESA), RISCHIO RECESSIONE CONCRETO, SERVE SFORZO COMUNE

“La situazione interna e internazionale è caratterizzata, a cagione della guerra e dell’inflazione fuori controllo, ancora da profonda incertezza, ragion per cui la prospettiva di una recessione economica, per il 2022, si fa sempre più concreta. Avvisi in questo senso sono arrivati, congiunti, oggi dal presidente Abi, Antonio Patuelli, dal governatore della Banca d’Italia, Ignazio…