Home Organismi Vigilanza blanda su Mps, esposto Federconsumatori contro la Consob

Vigilanza blanda su Mps, esposto Federconsumatori contro la Consob

Condividi

La Federconsumatori ha presentato un esposto alla Procura della Repubblica di Roma al fine di verificare se nell’attività ispettiva e di controllo della Consob sul Monte dei Paschi di Siena vi siano state omissioni, ovvero se la Consob sia stata colpevolmente inerte nella valutazione dei derivati nascosti al mercato, dai precedenti amministratori del gruppo Mps. Lo rende noto Federconsumatori. «Considerato che, dai fatti, emerge un gravissimo indebitamento, palesemente nascosto al mercato, con conseguenze dannose per i piccoli azionisti – si legge nella nota – la Federconsumatori ha deciso di agire, in primis avverso la Consob. Una più attenta vigilanza da parte di Consob avrebbe fatto emergere i fatti che le cronache ci hanno consegnato».