Home Organismi Va male anche l’industria in Spagna, torna a cresce in Francia

Va male anche l’industria in Spagna, torna a cresce in Francia

Condividi
La produzione industriale spagnola ha continuato a perdere colpi nel mese di febbraio, segnando un calo del 6,5% rispetto allo steso mese dello scorso anno, dopo la flessione del 4,9% già accusata nel mese di gennaio, appesantita dal calo della produzione dei beni di consumo durevoli. Lo afferma L’Istituto nazionale di statistica secondo il quale questo indicatore continua a diminuire da agosto 2011, mentre la Spagna è tornata in recessione nella seconda metà del 2011. Torna a crescere la produzione industriale in Francia: l’indice ha evidenziato a febbraio un rialzo mensile dello 0,7% dopo il -0,8% di gennaio (dato rivisto). Il risultato è superiore alle attese di un aumento dello 0,2%. Su base annua la produzione industriale ha segnato una flessione del 2,5%.