Home Organismi Telecom, accordo fra i soci sul debito

Telecom, accordo fra i soci sul debito

Condividi
C’è l’accordo tra i soci di Telco, azionista di riferimento di Telecom Italia, sul debito. Lo scrive Il Sole 24 Ore indicando che il veicolo che detiene il 22,4% del gruppo di tlc è pronto a rinnovare il bond da 1,7 miliardi in scadenza fino al 2015, quando scadrà il patto di sindacato che lega Mediobanca, Intesa Sanpaolo, Generali e Telefonica. Tutto, si legge, potrà essere formalizzato in una riunione del cda che dovrebbe essere convocata ad inizio aprile. A novembre la finanziaria deve anche rimborsare una linea bancaria da 1,05 miliardi, una tappa, secondo il quotidiano, che potrebbe rivelarsi l’occasione per un riassetto di più ampio respiro: a settembre c’è infatti la prima finestra per la disdetta del patto.