Home Organismi Per l’Europa l’Italia non ha bisogno di aiuti: conti ok

Per l’Europa l’Italia non ha bisogno di aiuti: conti ok

Condividi
Per ora l’Italia non sembra avere bisogno di «misure aggiuntive» di correzione dei conti. Lo ha detto il commissario europeo agli Affari economici e monetari Olli Rehn, presentando le previsioni economiche d’inverno. «La piena e coerente attuazione delle misure già adottate dovrebbe permettere un pareggio di bilancio strutturale quest’anno», ha sottolineato, sostenendo che dunque «non sembrano necessarie in questo momento misure aggiuntive».