Home Organismi L’Eurogruppo: “Tempi duri per Cipro, ma piano non cambia”

L’Eurogruppo: “Tempi duri per Cipro, ma piano non cambia”

Condividi
«Cipro ha davanti tempi molto duri»: così il presidente dell’eurogruppo Jeroen Dijsselbloem entrando alla riunione dei ministri della zona euro. Dijsselbloem ha poi spiegato che il piano «non cambia», e la zona euro contribuirà con i dieci miliardi stabiliti.