Home Organismi Dopo il dl fare, il Governo lavora alle semplificazioni

Dopo il dl fare, il Governo lavora alle semplificazioni

Condividi

Al consiglio dei ministri di mercoledì dovrebbe essere approvato un disegno di legge su semplificazioni e lavoro su temi chiave quali lavoro, privacy, beni culturali, ambiente, scuola e istruzione. Tra le novità in arrivo anche un nuovo meccanismo taglia-leggi, dopo quello di qualche anno fa, l’istituzione della figura del tutor d’impresa ed una sorta di corsia preferenziale per le pratiche riguardanti fondi europei, che dovranno essere trattate dalle amministrazioni con priorità assoluta.