Home Organismi Crollano le immatricolazioni in Francia

Crollano le immatricolazioni in Francia

Condividi

Le vendite di auto in Francia sono diminuite del 14,6% a dicembre, secondo i dati diffusi dall’associazione dei produttori CCFA, che mostrano come il 2012 sia stato il peggior anno degli ultimi 15. Il calo delle immatricolazioni del mese scorso è stato guidato dal -40% registrato da Ford, spiega una nota di CCFA. Renault ha invece mostrato una contrazione del 27% a 30.415 immatricolazioni mensili, seguita dalla discesa del 20% del gruppo Volkswagen e da quella del 14% di PSA Peugeot Citroen. Il gruppo Fiat ha invece registrato un calo del 21,3% a dicembre e del 23,7% nell’intero anno.