Home Organismi Crollano i consumi in Spagna

Crollano i consumi in Spagna

Condividi

Calo record a settembre per le vendite al dettaglio in Spagna, precipitate del 10,9% verso un anno prima dopo il -2% di agosto. Lo comunica l’ufficio nazionale di Statistica Ine. Si tratta della maggiore flessione da quando Ine ha cominciato a raccogliere il dato nel 2004 e del 27esimo mese in calo. Sui consumi delle famiglie pesa un tasso di disoccupazione che ha superato il 25% nel terzo trimestre per la prima volta nel Paese.