Cairo: acquisto La7 finalizzato in tempi brevissimi

Cairo Communication conferma in una nota il raggiungimento di un’intesa per l’acquisto dell’intero capitale di La7, con esclusione della partecipazione da questa detenuta in MTV Italia, a seguito della decisione del cda di Telecom Italia Media di ieri. I principali termini delle intese raggiunte prevedono che l’acquisto di La7 avvenga a fronte di un corrispettivo…

Le grandi banche inglesi non vogliono tetti ai manager. Verso un ricorso contro Bruxelles

Le grandi banche londinesi stanno valutando se ricorrere in giudizio contro l’accordo sui bonus bancari (una volta che sarà adottato) raggiunto tra Ue ed Europarlamento oggi all’approvazione dell’Ecofin. Lo scrive il Financial Times. La norma, secondo le banche, violerebbe – secondo quanto riportato – il Trattato europeo là dove proibisce la regolazione delle retribuzioni negli…

Borse europee in forte rialzo

Wall Street vicina ai massimi storici e le rassicurazioni della Fed sul mantenimento della politica monetaria ultra accomodante fino a quando la ripresa economica non sarà ben avviata sostengono i listini azionari europei. Le Borse stanno allungando il passo e mettono a segno decisi rialzi. Maglia rosa è Piazza Affari, dove il Ftse All Share…

Entro il 30 aprile Def e programma delle riforme

Il caso-Italia approda oggi all’Eurogruppo e sara’ il giorno successivo sul tavolo dell’Ecofin. Poi, qualunque sia la formula politica prescelta, la nuova squadra di governo che guidera’ il nostro Paese dovra’ subito fare i conti con l’agenda europea: vincoli e tappe obbligate su conti pubblici e riforme per rilanciare la crescita. Dal Patto di stabilita’…

Nuovo round per la7

A poche ore dal Cda di T.I.Media, Cairo risulta ancora in pole position per l’acquisizione di La7. Il management del gruppo, scrive Milano Finanza, continua a essere orientato a chiudere la partita una volta per tutte. Dopo l’esclusiva affidata a Cairo pero’, Clessidra (affiancata da Della Valle) e’ tornata alla carica con un’offerta migliorativa sui…

Mediobanca stoppata in borsa

Mediobanca è in asta di volatilità in Piazza Affari. Il titolo è stato congelato a seguito di un eccessivo scostamento e segna un calo teorico del 4,72%. Martedì scorso Piazzetta Cuccia ha presentato i conti del semestre e da allora ha lasciato sul campo quasi il 20%.