Fisco: su 800 mld riscossi solo 69

Dal 2000 al 2012 grazie alla lotta all’evasione sono stati emessi ruoli per 807,7 miliardi di euro. La somma effettivamente riscossa in questi 13 anni è di 69,1 miliardi di euro. È quanto risulta da alcune tabelle consegnate dal ministero dell’Economia alla Commissione Finanze della Camera.  

Frena il calo dei prezzi delle case in Italia

Il prezzo delle abitazioni è calato del 2,2% nell’Eurozona, in Italia è scivolato del 5,7% mentre in Spagna è crollato del 12,8% in un anno. Forte calo anche in Olanda (-7,2%) e Portogallo (-7,3%). Flessione anche in Francia (-1,4%). Sono i dati Eurostat del primo trimestre 2013, anno su anno. Nella Ue a 27 il…

Spread a 276 punti

Spread tra Btp e Bund tedesco in lieve calo in apertura questa mattina. Il differenziale tra i titoli di stato decennali italiani e tedeschi oscilla attorno ai 276 punti base con rendimento del Btp a quota 4,37%. Lo spread tra Bund e Bonos spagnoli si attesta stamani a 311 punti base con rendimento del 4,72%.…

La Fed spinge le borse europee

Borse europee tutte in positivo con l’indice d’area Stoxx 600 che guadagna quasi un punto percentuale così come quasi tutti i listini: Londra +1,01%, Francoforte +1,29%, Parigi e Milano +1,08%. A dare slancio le indicazioni del presidente della Fed, Ben Bernanke che ha sottolineato come l’inflazione e il mercato del lavoro segnalino che c’è ancora…

Fassina contro S&P: bocciatura infondata

La riduzione del rating dell’Italia da parte di Standard & Poor’s, col rischio di un ulteriore downgrade, è basata su una “valutazione infondata” della situazione italiana, secondo il viceministro dell’Economia Stefano Fassina. “La valutazione è infondata perché l’Italia nel 2013 raggiunge il pareggio (di bilancio) in termini strutturali e nel 2014 avrà anche un surplus.…

La produzione industriale su a maggio

A maggio la produzione industriale è salita dello 0,1% su aprile, primo incremento dopo tre mesi di calo. Lo comunica l’Istat, che segnala come nella media del trimestre marzo-maggio l’indice ha registrato una flessione dell’1,3% rispetto al trimestre precedente. Su base annua, corretto per gli effetti di calendario, l’indice di maggio vede una diminuzione del…

Fallimenti delle banche, la Ue accelera

La Commissione europea è pronta a presentare oggi un nuovo meccanismo di risoluzione unico per le banche della zona euro in difficoltà. Un progetto che regola il processo di ristrutturazione e fallimento ordinato degli istituti finanziari del Vecchio continente in cui la Commissione giocherà un ruolo primario, accanto alla Banca centrale europea (Bce). I Commissari…

Abi: Bankitalia non va nazionalizzata, superare la legge del 2005.

Le banche italiane tornano a chiedere di ridiscutere l’assetto azionario della Banca d’Italia superando l’ipotesi di nazionalizzazione prevista dalla legge “di dubbia costituzionalità” del 2005. È quanto scrive il presidente dell’Abi, Antonio Patuelli, nella relazione all’assemblea annuale. “Siamo interessati al definitivo superamento dell’inammissibile legge italiana del 2005 (di dubbia costituzionalità) che puntava a nazionalizzare l’azionariato…

Credito, rubinetti ancora chiusi allo sportello

A maggio i prestiti delle banche al settore privato hanno registrato una contrazione su base annua del 2,4% (-2,2% ad aprile) mentre quelli alle famiglie sono scesi dello 0,9% su anno dal -0,8% di aprile. Lo comunica Bankitalia nel consueto rilevamento. I prestiti alle società non finanziarie sono diminuiti, sempre su base annua, del 3,6%.