Industria, a febbraio giù ordini e fatturato

A gennaio il fatturato dell’industria, al netto della stagionalità, diminuisce dell’1,3% rispetto a dicembre 2012, con un calo dell’1,7% sul mercato interno e dello 0,4% su quello estero. Corretto per gli effetti di calendario (i giorni lavorativi sono stati 22 contro i 21 di gennaio 2012), il fatturato totale diminuisce in termini tendenziali del 3,4%,…

Industria, a febbraio giù ordini e fatturato

A gennaio il fatturato dell’industria, al netto della stagionalità, diminuisce dell’1,3% rispetto a dicembre 2012, con un calo dell’1,7% sul mercato interno e dello 0,4% su quello estero. Corretto per gli effetti di calendario (i giorni lavorativi sono stati 22 contro i 21 di gennaio 2012), il fatturato totale diminuisce in termini tendenziali del 3,4%,…

Scendono pure i consumi: -3%

Vendite al dettaglio in calo a gennaio. L’indice calcolato dall’Istat, ha segnato una riduzione del 3% su base annua, sintesi di una riduzione del 2,3% delle vendite di prodotti alimentari e del 3,3% di quelle di prodotti non alimentari. Su base congiunturale la contrazione è dello 0,5%.

Asta btp, tassi in calo

Il Tesoro colloca 3 mld di Btp a 10 anni a fronte di una domanda per quasi 4 mld. Il rapporto di copertura è di 1,33 e il tasso al 4,66%, in calo di 17 punti base rispetto all’asta precedente. Assegnati anche Btp a 5 anni per 3,9 mld a fronte di una richiesta per…

Borse europee negative

Piazza Affari e le altre borse europee ampliano i cali nel corso della mattinata, appesantite dai titoli del comparto bancario. Milano è maglia nera fra le piazze europee, con il Ftse Mib in flessione dell’1% a 15.339 punti. Male anche Londra (-0,13%), Francoforte (-0,75%), Parigi (-0,88%) e Amsterdam (-0,54%).