Battute finali per l’opa Impregilo

Dopo la maxi adesione di Gavio all’Opa Salini, Impregilo scende sotto quota 4 euro a Piazza Affari e cede l’1,2% a 3,94 euro. In realtà l’Offerta termina venerdì, ma le azioni comprate sul mercato da oggi fino ad dopodomani non possono essere più consegnate in offerta: di qui il disallineamento del titolo sul mercato. Intanto,…

Spread a quota 300 punti

In attesa delle aste sui Bot (in mattinata) e della pubblicazioni delle minute della Fed (questa sera), le Borse accelerano con Milano che – con lo spread ormai a ridosso di 300 punti base – guadagna l’1,1%. Parigi, Francoforte e Londra segnano tutte +0,6%. A Piazza Affari forti rialzi per tutti i titoli finanziari a…

Borse europee positive.

Le Borse europee sono tutte positive, con Madrid (+1,52%) a guidare i rialzi. Segue di misura Milano (Ftse Mib +1,10%), dove Mediobanca e il Banco Popolare guadagnano ora il 5,1%. Nel Vecchio Continente salgono i bancari (+1,58% il Dj Stoxx di settore) e i titoli dell’auto (+1,17%). Gli acquisti sono favoriti dall’import superiore alle attese…

Confindustria insiste: decreto troppo complesso

Il decreto che sblocca i pagamenti della p.a. nei confronti delle imprese ”e’ un provvedimento molto importante”, ma ”le procedure previste sono molto complesse” e la speranza e’ che ”il Parlamento accolga le necessarie correzioni”.   Panucci, intervenendo a Canale 5, ha ricordato che ci sono ”passaggi dallo Stato alle regioni e agli enti locali…

Nel 2012 famiglie più povere del 4,8%

Il reddito disponibile delle famiglie consumatrici in valori correnti e’ diminuito del 2,1% nel 2012. Lo segnala l’Istat, sottolineando che nell’ultimo trimestre dell’anno esso ha registrato una riduzione dello 0,3% rispetto ai tre mesi precedenti e del 3,2% sul quarto trimestre del 2011. Tenuto conto dell’inflazione, il potere di acquisto delle famiglie consumatrici nel 2012…