La Germania torna a crescere

La Germania torna a crescere nel primo trimestre del 2013 ma al di sotto delle previsioni. Secondo i dati dell’Ufficio federale di statistica, dopo la contrazione alla fine dello scorso anno, nei primi tre mesi il pil tedesco registra un incremento dello 0,1%, inferiore alle stime, rispetto al precedente trimestre. Gli analisti attendevano, infatti, un’espansione…

Mps entro settembre chiude 400 filiali

Il Monte dei Paschi completerà entro settembre il piano di chiusura di 400 filiali previsto dal piano industriale che doveva realizzare entro il 2015. Lo ha indicato l’amministratore delegato Fabrizio Viola nella conference call sul primo trimestre. Entro luglio saranno chiusi 160 sportelli e gli ultimi 40 entro settembre. L’operazione non comporta perdita della clientela…

Confcommercio: la debolezza strutturale nei trasporti ha fatto perdere 24 mld di Pil in 12 anni

Le debolezze strutturali del sistema dei trasporti e della logistica sono costate all’Italia 24 miliardi in 12 anni. È la stima elaborata da Confcommercio in una ricerca sui trasporti presentata oggi. «Ripetuti errori di gestione, inadeguatezze infrastrutturali, criticità diffuse vecchie e nuove o la mancata integrazione delle diverse modalità di trasporto – è l’analisi di…

Borse europee piatte

Indici di borsa poco mossi in Europa dopo il rallentamento del Pil trimestrale di Francia, in recessione, e Germania, cresciuta al di sotto delle stime degli analisti. Londra è stabile, a differenza di Parigi (-0,07%). Madrid (-0,28%) e Milano (-0,49%), mentre resiste in territorio positivo Berlino (+0,1%). Negativi i futures su Wall Street, in attesa…

Istat: l’inflazione rallenta

«Nel mese di aprile 2013, l’indice nazionale dei prezzi al consumo per l’intera collettività (NIC), al lordo dei tabacchi, registra una variazione nulla rispetto al mese precedente e aumenta dell’1,1% nei confronti di aprile 2012 (la stima provvisoria era +1,2%), con una decelerazione di cinque decimi di punto percentuale rispetto alla variazione tendenziale registrata a…

Decreto debiti Pa, esame a Montecitorio

Al via la discussione generale, nell’aula di Montecitorio, sul decreto legge per lo sblocco dei pagamenti delle pubbliche amministrazioni. Alle 15,00 inizieranno le votazioni agli emendamenti; mentre domani è previsto il via libera del provvedimento, atteso dal Senato per la seconda lettura.