Privatizzazioni in Grecia, Gazprom si tira indietro

La Gazprom, la compagnia russa dell’energia, ha deciso ieri all’ultimo momento e inaspettatamente di ritirarsi dalla gara per l’acquisto della Depa, la compagnia greca per il gas, una decisione definita oggi da gran parte dei giornali greci come un «gioco perfido» dell’Unione europea e degli Stati Uniti alle spalle della Grecia. Si tratta, scrive il…

Spread sopra i 270 punti

Lo spread tra Btp e Bund torna sopra i 270 punti base (275) e il rendimento del decennale italiano è in rialzo al 4,34%. Il divario tra i titoli di Spagna e Germania viaggia sopra quota 300, a 305 punti base con il tasso dei Bonos al 4,65%.

Borse europee negative.

A circa 30 minuti dall’inizio delle contrattazioni i principali listini europei accelerano al ribasso. A Piazza Affari il Ftse Mib cede l’1% a 16.391 punti, mentre lo spread tra Btp decennali e omologhi si attesta a quota 274. Londra lascia sul terreno lo 0,64%, mentre l’indice principale di Madrid perde l’1,01%. In flessione anche Lisbona…

Industria, riparte la Francia

Ad aprile netto rimbalzo della produzione industriale francese che sale più del previsto nel mese grazie all’aumento della produzione di mezzi di trasporto. I dati dell’istituto statistico Insee mostrano per aprile una crescita del 2,2 per cento rispetto a marzo quando il calo era stato dello 0,6 per cento. Gli economisti avevano previsto una modesta…

Energia e ambiente, missione in Cina per le imprese

È in programma il prossimo luglio una missione congiunta in Cina dei Commissari per l’Ambiente Potocnik e del Commissario per l’Industria e Vicepresidente della Commissione, Tajani. La missione sarà incentrata sul tema della «Crescita Verde». I principali obiettivi della missione sono: la promozione della crescita inclusiva e sostenibile nell’UE ed in Cina; il sostegno alle…

Supervisione bancaria Ue a partire dalle grandi banche

La Bce, quando partirà la supervisione bancaria europea, dovrebbe prendere in considerazione l’ipotesi di focalizzarsi inizialmente solo sulle banche maggiori per poi gradualmente ampliare il campo di azione. Lo ha detto l’esponente del consiglio della Bce, Ewald Nowotny ad una conferenza a Vienna – riferisce Bloomberg – spiegando che «può avere senso seguire il suggerimento…

Risanamento, Zunino lancia l’opa a 0,25 euro

Luigi Zunino lancerà un’offerta pubblica di acquisto su Risanamento a 0,25 euro per azione. Lo si legge in una nota di Zunino, che venerdì scorso aveva annunciato l’operazione senza comunicarne il prezzo. A lanciare l’offerta sarà Oui, una newco controllata da Zunino, che si impegna a rilevare le azioni di risanamento in mano alle banche.…