Borse europee positive

Piazza Affari gira in positivo in attesa delle decisioni della Fed mentre Mario Draghi promette che la Bce è aperta a valutare misure non convenzionali ed è pronta «ad agire se necessario». Il Ftse Mib sale dello 0,53% mentre Londra e Madrid sono tornate in positivo e gli altri listini stano riducendo le perdite. A…

Dopo il dl fare, il Governo lavora alle semplificazioni

Al consiglio dei ministri di mercoledì dovrebbe essere approvato un disegno di legge su semplificazioni e lavoro su temi chiave quali lavoro, privacy, beni culturali, ambiente, scuola e istruzione. Tra le novità in arrivo anche un nuovo meccanismo taglia-leggi, dopo quello di qualche anno fa, l’istituzione della figura del tutor d’impresa ed una sorta di…

Iva, l’aumento ci sarà. Niente copertura. L’allarme dei commercianti: “Impatto negativo sul pil”

«Non è che non voglio bloccare l’aumento dell’Iva. Dico che è molto difficile trovare le coperture, visto il poco tempo a disposizione. Comunque Saccomanni è impegnato a farlo, e mi auguro davvero che ci riesca. Speriamo nel miracolo». Così il ministro dello Sviluppo economico, Flavio Zanonato, in un’intervista a Repubblica. Il rialzo di un punto…

Scade oggi la prima rata Imu.

Scade oggi il termine per il pagamento della prima rata Imu 2013. L’acconto e’ dovuto da proprietari o titolari di altro diritto reale di godimento, conscessionari di aree demaniali e locatari in caso di leasing. Per il calcolo dell’acconto s’applicano aliquote e detrazioni vigenti nel 2012. Il pagamento dell’imposta e’ sospeso per la prima casa…

L’export sale in un anno del 4,4%

Le esportazioni italiane ad aprile 2013 restano ferme rispetto a marzo, ma aumentano del 4,4% su base annua. Lo rileva l’Istat, evidenziando come per l’import proseguano le flessioni, sia in termini congiunturali (-0,9%) sia tendenziali (-2,6%). Il risultato è una bilancia commerciale in avanzo per 1,9 miliardi di euro, in «forte» miglioramento a confronto con…

Nuovo crollo sui listini per Saipem.

Saipem crolla del 22,4% a Piazza Affari, dopo il secondo profit warning nel giro di cinque mesi. Dal 29 gennaio scorso, giorno del primo allarme sui conti, il titolo è passato da oltre 30 euro agli attuali 15,6, perdendo in borsa il 49% circa. Al momento le azioni trattano ai minimi da fine aprile 2009.…

Termini Imerese, niente riqualificazione

La denuncia dei sindacati. Gli operai della Fiat e dell’indotto di Termini Imerese sono tornati a manifestare questa mattina a Palermo per chiedere ai governi nazionale e regionale risposte a tutela dei livelli occupazionali e per il rilancio della fabbrica del Lingotto, chiusa dal 1 gennaio 2012. Circa 500 metalmeccanici, secondo i sindacati, che hanno…