Borse europee positive

Le Borse europee proseguono in rialzo. A Milano l’indice Ftse Mib è sotto i massimi del mattino e sale ora dello 0,48%. Mediaset guida i rialzi (+2,60%). Segue Fiat (+2,55%), con Ansaldo Sts (+2,45%). Cauta Finmeccanica (+0,43%), nel giorno dell’assemblea che porterà alla nomina di Gianni De Gennaro a presidente. Ti Media è sospesa dagli…

Bruxelles allenta i vincoli di bilancio

La Commissione Ue «consentirà deviazioni temporanee dal raggiungimento dell’obiettivo di medio termine» che consentiranno «investimenti pubblici produttivi», cofinanziati dalla Ue. Lo ha annunciato il presidente Josè Barroso e oggi il commissario Olli Rehn scriverà ai ministri per spiegare il nuovo approccio.  Barroso ha annunciato che «quando la Commissione valuterà i bilanci nazionali per il 2014…

Passerella Merkel sul lavoro

La cancelliera tedesca Angela Merkel ospita da oggi a Berlino un vertice europeo ‘speciale’ sulla disoccupazione giovanile, che definisce “il problema europeo più impellente”, con un occhio alle elezioni di settembre che diranno se la sua politica di austerità piace ancora ai tedeschi. In una intervista rilasciata a diversi quotidiani europei alla vigilia della riunione…

Saccomanni svela la fase 2

Oggi il ministro Saccomanni sarà ascoltato a Montecitorio dalle Commissioni Bilancio di Camera e Senato sulle linee guida generali del suo dicastero. Il faccia a faccia tra il ministro e il Parlamento servirà a chiarire come il governo intende muoversi tra necessità di nuove coperture e rilancio della crescita. Un incontro molto atteso dove dovrebbero…

Terremoto Portogallo

La crisi di governo in Portogallo manda a picco la Borsa di Lisbona, che apre con un calo del 6%. Dopo le dimissioni del ministro delle finanze Vitor Gaspar e e degli esteri Paulo Portas, oggi ci sono voci sulle dimissioni di altri due ministri: quello dell’agricoltura Assuncao Cristas e del welfare Pedro Mota Soares.…

Ancora a picco le case

Nel primo trimestre 2013 l’indice dei prezzi delle abitazioni (Ipab), acquistate dalle famiglie sia per fini abitativi sia per investimento, registra una diminuzione dell’1,2% rispetto al trimestre precedente e del 5,7% nei confronti dello stesso periodo del 2012. È quanto risulta dalle stime preliminari dell’Istat. Il calo congiunturale del primo trimestre, sebbene di ampiezza più…