Home Organismi Cala l’export dell’industria italiana

Cala l’export dell’industria italiana

Condividi

L’industria italiana, fortemente penalizzata dal calo della domanda interna, ha subito nel 2012 una caduta del fatturato attorno al 6% a prezzi costanti. Lo afferma l’analisi di Prometeia. Il calo della domanda interna ha indotto le imprese a puntare sempre di più sull’export. Anche nell’anno in corso difficilmente la domanda interna potrà interrompere il suo declino, tuttavia nell’ottica che si siano raggiunti ormai i livelli di minimo, spuntano segnali di miglioramento nelle attese su ordini e produzione.