Home Organismi Prestiti bancari sempre col contagocce

Prestiti bancari sempre col contagocce

Condividi

Resta debole l’offerta di credito bancario al settore privato nell’Eurozona con prestiti che a giugno, secondo i dati diffusi dalla Bce, hanno registrato un calo su base annua dell’1,6%, in peggioramento rispetto al -1,1% di maggio.Si ferma la crescita di prestiti alle famiglie (era +0,2% a maggio), con un forte calo dei prestiti al consumo -3,6%, mentre l’andamento dei mutui resta positivo (+0,8%) ma con un trend calante. Quanto ai prestiti alle imprese a giugno fanno registrare -3,2% su base annuale, un dato peggio del -3,1% di maggio e del -3% di aprile.