Home Organismi Peggiorano i conti pubblici

Peggiorano i conti pubblici

Condividi

Nel primo trimestre del 2013 il deficit pubblico è peggiorato: l’indebitamento netto delle Amministrazioni pubbliche è risultato pari al 7,3% del Pil, in aumento rispetto al 6,6% dei primi tre mesi dello scorso anno. Lo rileva l’Istat (dati grezzi). La pressione fiscale nel primo trimestre del 2013 sale al 39,2%, risultando superiore di 0,6 punti percentuali rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Nel primo trimestre del 2013 le entrate totali sono rimaste invariate, ferme, su base annua, mentre le uscite, sempre nel totale, sono aumentate dell’1,3% in termini tendenziali.