Home Organismi Mps, ultimo assalto dei democratici a Rocca Salimbeni

Mps, ultimo assalto dei democratici a Rocca Salimbeni

Condividi

È iniziata la decisiva seduta del consiglio comunale di Siena che dovrà elaborare una proposta sull’eliminazione del tetto al diritto di voto al 4% prevista per il Monte dei Paschi. In vista dell’assemblea straordinaria di giovedì 18, che dovrebbe eliminare il vincolo statutario, il Pd locale e l’intera città sono infatti pronti a salire sulle barricate. L’orientamento del consiglio comunale è quello di ottenere almeno una proroga della decisione, anche se la richiesta è modulata dai singoli gruppi con toni assai diversi. Delle due mozioni di maggioranza, l’una va al muro contro muro con la banca chiedendo di rimandare la modifica statutaria, mentre l’altra usa toni più concilianti pur arrivando alla medesima conclusione.